MODALITA’ OPERATIVE

Entrambi i soggetti interessati a concludere un Contratto di Prestito su Pegno tra Privati, il “prestatore – creditore – pegnante” ed il “prestatario – debitore – pegnato”, dovranno rivolgersi al responsabile organizzativo preposto alla gestione delle relazioni esterne per fissare un incontro conoscitivo, che si svolgerà presso lo Studio Legale Molinari & Partners in Via Olmetto, 10 a Milano (oppure in Via Fieschi, 3 a Genova; Borgo Città Nuova, 43 Alessandria), al fine di valutare nei minimi dettagli le esigenze personali, la situazione patrimoniale generale, le ragioni e gli obiettivi per cui si intende perseguire tale operazione, l’individuazione di eventuali alternative.

Questa fase preliminare di reciproca conoscenza, di studio e di valutazione delle opportunità o meno di intraprendere e perfezionare tale operazione è assolutamente gratuita.

Una volta deciso di intraprendere tale percorso si procederà nel seguente modo:

presa visione del bene in oggetto, che potrà avvenire anche al domicilio del proprietario;

classificazione del bene in oggetto;

valutazione del bene in oggetto tramite perizia documentale certificata e sottoscritta dal perito estimatore e dal legale;

realizzazione di un servizio fotografico e video di rappresentazione del bene in oggetto;

redazione di una dettagliata scheda descrittiva delle caratteristiche peculiari del bene in oggetto;

caricamento di tutta la documentazione completa del bene in oggetto sul sito internet e diffusione on line;

ricezione delle manifestazioni di interesse da parte dei soggetti detentori di risorse finanziarie;

definizione delle condizioni contrattuali e dei relativi adempimenti previsti;

pagamento di tutti gli oneri professionali preventivati ai diversi professionisti e consulenti coinvolti (gestore del marketplace, studio legale, perito estimatore e valutatore, società di mediazione creditizia, istituto di pagamento, istituto di vigilanza addetto al trasporto ed alla conservazione del bene, broker di assicurazione);

erogazione del credito, consegna del bene, redazione e rilascio della relativa polizza;

creazione e mantenimento di un costante flusso informativo e di aggiornamento tra i soggetti contraenti.

I commenti sono chiusi