ASTA DEL BENE NON RISCATTATO

In caso di mancato riscatto o rinnovo, trascorsi almeno trenta giorni dalla data di scadenza della polizza, il prestatore venderà i beni in pegno in asta pubblica.

Per i pegni venduti con questa modalità, l’eventuale sopravanzo d’asta, ottenuto sottraendo al ricavo della vendita del bene le competenze spettanti al prestatore (cioè credito erogato, interessi dovuti, commissioni e diritti di asta), rimane a disposizione del debitore per 5 anni.

I commenti sono chiusi